Vasti roghi a Davoli e Montepaone Al lavoro Vigili del fuoco e Forestale

Fiamme alte a rendere ancora più rovente l’aria nel basso ionio dove con l’innalzarsi delle temperature si riapre ufficialmente la stagione degli incendi. Diversi i roghi che ieri hanno impegnato i vigili del fuoco di Soverato e Chiaravalle per salvare ettari di terreno sui territori di Davoli e Montepaone. Proprio sulla collina di Montepaone l’incendio più serio in una zona fortunatamente distante dalle abitazioni in cui si sono riusciti a contenere i danni di un rogo che ha mandato in fumo diversi ettari di macchia mediterranea. Nel primo giorno d’estate, quindi, tornano più che mai attuali le campagne di sensibilizzazione contro un fenomeno che ha alle spalle quasi sempre la mano dell’uomo. Mentre i comuni avviano la manutenzione con la pulizia del territorio per evitare che gli incendi possano svilupparsi a ridosso dei centri abitati e delle più frequentate vie di comunicazione, le istituzioni invitano i cittadini a collaborare mentre per le categorie più a rischio come agricoltori, cacciatori, turisti e frequentatori a qualsiasi titolo dell’ambiente naturale, il Corpo forestale dello stato mette a disposizione un servizio di informazione nei reparti dislocati sul territorio con finalità preventive prima che repressive.
 
Sabrina Amoroso
dalla Gazzetta del Sud del 21 giugno 2013

Aggiungi un commento

Vostro Commento