Solo i mezzi leggeri vengono fatti passare

catanzaro La protesta degli autotrasportatori si fa sentire anche in provincia di Catanzaro. Nello specifico i blocchi stradali esclusivamente per i mezzi pesanti (è bene sottolinearlo) vengono effettuati dagli autotrasportatori all’incrocio dello svincolo autostradale di Lamezia Terme con la statale "280", all’altezza dello svincolo di Settingiano (sempre sulla statale "280") e sulla statale "106" jonica all’altezza dello svincolo per Belcastro. La situazione, per il momento, è abbastanza regolare in quanto i conducenti dei Tir non hanno ostacolato il traffico veicolare della autovetture che procede regolarmente, se pur con qualche piccolo rallentamento, mentre bloccano qualsiasi tipo di mezzo pesante che voglia transitare sulle arterie stradali della provincia. Il blocco della circolazione dei mezzi pesanti da parte degli autotrasportatori ha avuto come primaria conseguenza il fatto che gli automobilisti hanno preso d’assalto le stazioni di servizio per fare il pieno di carburante alle loro vetture. Infatti, anche le autocisterne che portano il carburanti alle stazioni di servizio sono rimaste bloccate dalla protesta. Da qui le code davanti alle stazioni di servizio prese d’assalto dagli automobilisti per fare il pieno in quanto la protesta si dovrebbe protrarre per diversi giorni. In serata i distributori hanno esposto il cartello "carburante esaurito". Lo stesso problema potrebbe avvenire nel settore alimentare in quanto anche i Tir che portano le derrate alimentari sono stati bloccati dagli autotrasportatori.(g.m.)

Aggiungi un commento

Vostro Commento