Slow Food Calabria, festa regionale 2013: il programma

La festa regionale di Slow Food Calabria è un momento di piacevole confronto importante e significativo per la nostra Associazione e per il nostro territorio. Un’idea originale che si pone come obiettivo di coinvolgere tutte le realtà e le iniziative della nostra regione: Condotte, Comunità del Cibo, Presìdi, Produttori, Operatori e Aziende. Gli stessi avranno l’opportunità di ritrovarsi tutti assieme a questo appuntamento, ricco di gioia di vivere e di fare, per confrontarsi, scambiarsi idee e progetti e riflettere, anche con le Istituzioni, sul presente e sul futuro della nostra Associazione. Questa seconda edizione della Festa, affidata per l’organizzazione alla Condotta Slow Food Reggio Calabria Area Grecanica, con la speciale collaborazione della Condotta Slow Food Messina Valdemone, propone un programma ricco e articolato che cerca di mettere assieme momenti ludici, gastronomici e culturali, sempre all’insegna del piacere “buono, pulito e giusto”.

PROGRAMMA

- Domenica 1 settembre

Ore 19.00 Capo Peloro Parco Horcynus Orca

Convegno  “Un ponte culturale sullo Stretto di Messina”

Partecipanti :

Renato Accorinti Sindaco di Messina

Filippo Romano Commissario provincia di Messina

Gaetano Giunta presidente di Fondazione delle Comunità

Emilio De Domenico Direttore facoltà Scienze Biologiche

Carmelo Picciotto presidente di Confcommercio della provincia di Messina

Ivo Blandina presidente di Confindustria della provincia di Messina

Silvio Greco responsabile scientifico Slow Food Italia

Cristina Ciccone Fiduciaria Condotta SF di Reggio Calabria

A seguire degustazione guidata al ristorante Paraò sul tema Stretto Slow

In serata esibizione di Bande musicali della zona di Messina nord

- Martedì 3  settembre

ore 11.00 Reggio Calabria Palazzo della Provincia

Conferenza Stampa di presentazione

Relatori: Presidente Slow Food Calabria, Fiduciaria Condotta Reggio Calabria Area Grecanica, Coordinatore Festa R. S. F. , Fiduciario Condotta Messina Valdemone, Presidente Provincia R.C., Assessore alle Attività Produttive Provincia RC, Assessore Agricoltura Provincia RC, Presidente Gal Area Grecanica.

 - Venerdì 6 settembre

“…ungitimi tuttu”

In collaborazione con: Comune di San Giorgio Morgeto, Associazione Primolio, Olearia San Giorgio, Associazione Insieme per San Giorgio, Comunità dell’oliva sinopolese, Le Chicche di Taverna.

Ore 15,30 Località  Malizia,  Cittanova (RC)

Alla scoperta dei “Giganti della Piana” a cura di Luciano Guerrisi

Visita di tipo naturalistico accompagnata da interventi socio-culturali:

“L’ulivo secolare come simbolo d’identità delle genti e di appartenenza ai territori”.

Per informazioni: 328.94.33.225

Ore 17,30  Olearia San Giorgio, Sede Didattica dell’Univ. Di Scienze Gastronomiche di Pollenzo – C.da Ricevuto, San Giorgio Morgeto (RC)

Tavola rotonda:

Aspettando Primolio: “Approfondimento tematico sulla peculiarità degli oli extra vergini di oliva calabresi, partendo dal Manifesto Slow Food in difesa dell’olivicoltura

Interverranno:

Domenico Giannetta – Assessore Attività Produttive Provincia di Reggio Calabria

Prof. Giuseppe Zimbalatti – Dirigente Generale Regione Calabria – Università Mediterranea Reggio Calabria.

Maurizio Servili – Docente Università di Perugia

Francesco Cafari – Elaioteca Regionale della Calabria

Maria Grazia Minisci – Imprenditrice Agricola – Associazione Pandolea

Lucia Talotta – Imprenditrice Agricola – Comitato tecnico Elaioteca Regionale

Maria Valarioti – Associazione Turistica Culturale Sykea

Referente nazionale della “Guida agli oli extravergini di Slow Food”

Modera: Lenin Montesanto, fiduciario Condotta Sibaritide-Pollino

Ore 17,30

Concorso gioco partecipato: “GIOCOLIO I bambini s’incontrano con l’extra vergine di oliva”

a cura di Rosario Franco – ARSSA – Regione Calabria  – esperto in analisi sensoriale

A conclusione:

“Degustazione di gelato artigianale al bergamotto variegato all’olio extravergine d’oliva accompagnato da brioche all’olio extra vergine d’oliva”

a cura della pasticceria/gelateria Le Chicche di Taverna.

Ore 17,30

Piazza 4 fontane – S. Giorgio Morgeto

Apertura villaggio Slow:

stand espositivi dei prodotti agro-alimentari e artigianali della Calabria e dell’area dello Stretto

 Ore 20,30Piazza 4 Fontane borgo storico di San Giorgio Morgeto 

“Sagra dell’olio extravergine d’oliva e dei suoi accompagnamenti culinari tipici

(zimbatò, zeppole, pesce stocco, nacatuli,…)

CONCERTO: Progetto Mediterraneo Musica

La gioia della Condivisione, tradizioni e sonorità eterogenee.

 - 7 settembre

“…bellu e finu”

Cofinanziato dal GAL Area grecanica nell’ambito del PSL Nèo Avlàci Asse 4 Mis 313- PSR Calabria 2007-2013

In collaborazione con: Associazione viticoltori IGT Palizzi, Comunità dei cibi della memoria storica dell’area grecanica, Comunità del grano d’Aspromonte

Ore 11,00 Palizzi (RC)

Visita ai mistici “catoji” di Palizzi con degustazione guidata dell’IGT di Palizzi

Ore 13,00

“Spiticchio grecanico” a base dei prodotti tradizionali e tipici dell’area ellenofona

Per informazioni e prenotazioni: 348.60.55.713

 

dalle ore 15.30

in collaborazione con il GAL Area Grecanica e l’assoc. Did.Ar. T., nell’ambito del progetto Chiese Aperte, è possibile visitare il Santuario di S. Leo e l’antica cattedrale di Bova

Per informazioni e prenotazioni: 389.19.68.047

ore 17,00 Bova Antica, Piazza Municipio

Apertura villaggio Slow:

stand espositivi dei prodotti agro-alimentari e artigianali della Calabria e dell’area dello Stretto

ore 17,30

Bova Antica, Piazza Municipio

Tavola Rotonda coordinata dal referente nazionale della Guida “Slow Wine”.

“Vino: la cultura fa la differenza, la differenza fa cultura”

I produttori della costa jonica reggina accolgono i colleghi calabresi per una riflessione sulle peculiarità dei vini della Calabria.

Intervengono:

Giacomo Giovinazzo – Resp. Dipartimento valorizzazione e promozione produzioni agricole Regione Calabria

Antonino Inuso – Rappresentante produttori IGT Palizzi

Mario Maiorana – esperto di vitigni autoctoni calabresi

Avv. Antonino Palermiti – Presidente del GAL Area Grecanica

Gaetano Rao – Assessore all’Agricoltura Provincia di Reggio Calabria

Modera: Lenin Montesanto, fiduciario Condotta Sibaritide-Pollino

Degustazione guidata di vini del territorio calabrese curata dall’AIS Associazione Italiana sommelier

Ore 20.30

Bova Antica, Piazza Municipio

“Convivium eno-gastronomico sulle peculiarità dell’alimentazione grecanica”

Degustazione: dalla “lestopitta” alla “crapa” il fascino di mille anni di cultura del cibo.

 Spettacolo conclusivo

“Mafie in pentola-estratti” di Tiziana Di Masi

Spettacolo teatrale dove Il cibo si fa memoria e occasione di riscatto sociale.

- Domenica 8 settembre

“Il Ponte Slow” Reggio-Messina

In collaborazione con: Condotta Slow Food Messina-Valdemone, APAR (Associazione Pasticceri Artigianali Reggini), Comunità del bergamotto, Circolo del tennis “Polimeni”

Ore 10,00 / 10,30 Mini crociera Tour dello Stretto organizzato  dalla Condotta Messina Valdemone.

Escursione nello Stretto di Messina con una imbarcazione sulla quale i partecipanti potranno imbarcare da Messina e da Reggio Calabria per poter trascorrere una mezza giornata fra i posti più suggestivi dello Stretto. Durante il tour si effettuerà anche un raduno di altri natanti nelle due sponde dello Stretto, prima a Scilla e poi a Cariddi (Punta Faro). Sarà prevista anche una sosta per una degustazione che avrà come tema la cucina dello Stretto di Messina.

Per informazioni e prenotazioni: 335.83.91.030

dalle ore 17,00

Reggio Calabria, Circolo del Tennis Polimeni

Apertura Villaggio Slow

stand espositivi dei prodotti agro-alimentari e artigianali della Calabria e dell’area dello Stretto

Ore 18,00

Talk show : “Slow Food in Calabria”

Daniele Buttignol segretario nazionale Slow Food Italia,  Nicola Fiorita presidente Slow Food Calabria, Pier Macrì responsabile Presìdi Calabria, tutti i Fiduciari della Calabria, Fiduciario Condotta Messina Valdemone, Presidente Provincia R.C., Assessore provinciale alle Attività Produttive, Assessore provinciale all’Agricoltura, Presidente Gal Area Grecanica, Assessore Regionale all’Agricoltura

Modera: Lenin Montesanto, fiduciario Condotta Sibaritide-Pollino

Premiazione Buona Pulita e Giusta

Conferimento tessera Socio Slow Food a Don Pino De Masi: Sacerdote-simbolo della lotta alle mafie e referente dell’Associazione LIBERA per la Piana di Gioia Tauro.

 Ore 20,30

Cucine da strada

Festeggiamo degustando cibi buoni, puliti e giusti del nostro territorio.

“Dulcis in fundo”

Degustazione di prelibatezze al bergamotto.

In collaborazione con APAR  Associazione Pasticceri Artigianali Reggini

Spettacolo conclusivo

Progetto Farasha di Giovanna Scarfò

Storie di donne raccontate attraverso un viaggio immaginario tra le danze del sud Italia.

fonte:http://www.inaspromonte.it/slow-food-calabria-festa-regionale-2013-il-programma/

 

Aggiungi un commento

Vostro Commento