Precipita la Gru nel cantiere

E' accaduto nella tarda mattinata di oggi , mentre erano in corso le operazioni di perforazione per la realizzazione del ponte sul fiume Melis , la grossa gru cingolata dal lungo braccio stava movimentando i grossi tubi di acciaio necessari per fare le palificazioni sul letto del fiume , d'un tratto un gran rumore e l'enorme grù un pò per l'eccessivo peso del carico che stava sollevando , un pò per la morbidezza del terreno su cui era posizionata , è venuta giù accappottandosi di un lato.

Nel cadere , il lunghissimo braccio è finito sui cavi dell'Enel tranciandone alcuni, fortunatamente i cavi sono del tipo con la guaina isolante ,ed hanno evitato il peggio.  Ora i due grossi escavatori stanno lavorando per liberare il grosso mezzo , e gli operai dell'Enel sono già sul posto per ripristinare le linee.

Aggiungi un commento

Vostro Commento