Passo Parola, in 200 impegnati domenica in un cammino di fede

Mario Arestia
Davoli
Si terrà domenica prossima, 29 gennaio, a Davoli marina, nei locali della Parrocchia San Roberto Bellarmino, "Passo Parola", una iniziativa promossa dalla Comunità monastica "Piccoli missionari della Santissima Trinità", dal "Csi" di Catanzaro, Cosenza e Crotone, dal servizio "Giovani Parrocchia" di Motta Filocastro in provincia di Vibo Valentia e dal gruppo "Pastorale Giovanile Eparchia" di Lungro, in provincia di Cosenza.
L’iniziativa vedrà la presenza di oltre duecento giovani, provenienti da tutta la Calabria, impegnati in un itinerario di fede, speranza e carità, offerto ai giovanissimi attraverso giornate di cammino a cuore aperto per condividere un’esperienza senza confini, che non si propone di far cambiare loro vita, ma di aiutarli a vivere quelle esperienze che avranno il potere di farlo.
"Passo Parola" è un gruppo che si incontra mediamente sei o sette volte l’anno in diverse città Domenica infatti sarà la volta di Davoli marina dove ai ragazzi dai 14 ai 18 anni verrà data la possibilità di imparare e mettere al centro sè stessi e di scendere in campo imparando a volersi bene, ad amare la vita, a scoprire e valorizzare le proprie potenzialità e farne agli altri dono gratuitamente.
Il metodo "Passo Parola", dunque consiste nel dare la possibilità ai teenager di incontrarsi, conoscersi, imparare a stimarsi, e fare esperienza.
Nutrito il programma della giornata che prevede i gruppi di lavoro, proposte educative, la Santa messa, un piccolo approccio culturale con il paese che li ospita, intervista ad una persona consacrata, colazione al sacco e infine un pomeriggio dedicato ad attività sportive e ludiche.
Insomma una giornata mirata alla socializzazione e alla crescita comune.
dalla gazzetta del sud del 24 gennaio 2012

Aggiungi un commento

Vostro Commento