Omaggio alla castagna

In piazza Gori la sagra dedicata alla regina dei boschi

DAVOLI – In tutti i centri del comprensorio del soveratese, si stanno svolgendo le sagre della castagna. Molto partecipata quella di Sant’ Andrea e Badolato: la prima organizzata dalla Pro loco, la seconda dalla parrocchia SS. Angeli Custodi. C’è molta attesa, anche per la XV edizione della “Sagra della castagna” che si svolgerà oggi in piazza Gori nel borgo di Davoli. La manifestazione inizierà alle 17.30 e proseguirà fino a mezzanotte. L’organizzazione, è stata curata dalla presidente dalla Pro loco, Mara Corasaniti (in foto), con il patrocinio di Comune, Provincia, Coldiretti Calabria, Serre Calabresi. Saranno allestiti stand gastronomici per degustare i prodotti tipici della cucina davolese: porchetta, salciccia, maiale nero di Calabria; raviolacci di castagna e ricotta, con sugo di salciccia e porcini. E poi caldarroste, pane, marmellata e dolci a base di castagna, tutto accompagnato dalla birra di castagna. Allieteranno la serata un gruppo Folk, e gli zampognari di Davoli. La sagra si concluderà con il “Ballo del ciuccio” con protagonista Franco Ranieri. La presidente Mara Corasaniti, nel ringraziare tutti i soci del’associazione, gli sponsor e quanti hanno contribuito alla preparazione della sagra, ha evidenziato l’importanza della manifestazione, che vuole valorizzare la castagna delle montagne di Davoli.

da il quotidiano del 9 novembre 2008

Omaggio alla castagna

Aggiungi un commento

Vostro Commento