Le immortali memorie rivivono in un film sugli eroi di guerra

Mario Arestia
Davoli
Con la proiezione del film documentario "Immortali memorie", prevista per domani alle ore 21.30 in piazza Procopio a Davoli, l’associazione culturale "A Ruga e Davoli" chiude i battenti per questa stagione estiva. Infatti, in occasione del 150. dell’unità d’Italia e nell’ambito della "Fhera da Ruga", l’associazione, su idea della presidente Vittoria Monterosso, ha pensato di ricordare una pagina buia della storia nazionale: la guerra mondiale. Per realizzare il progetto intitolato "Immortali memorie" sono state raccolte le testimonianze dirette dei reduci di Davoli e quelle dei familiari di altri soldati davolesi. Il tutto è stato poi mixato con un cortometraggio girato in bianco e nero diretto da Francesco Scozzafava che, con la partecipazione di circa ottantuno abitanti del paese, ha ricostruito lo scenario di sofferenza dell’epoca fungendo da filo conduttore agli interventi degli intervistati. La colonna sonora del cortometraggio, composta da Rossella Arena e, per i titoli di coda, da Francesco Scozzafava, è eseguita dal gruppo Esperanza, autore dell’altro film in programma nella stessa serata: "Gli Esperanza raccontano Barbara", progetto con il quale il gruppo racconta, attraverso una serie di canzoni, la storia di una giovane madre in difficoltà che trova coraggio nel racconto della vita di Santa Barbara. Obiettivo dell’associazione è quello di far conoscere ai giovani il contributo di sangue e dolore che hanno versato questi eroi per la costruzione del nostro Paese.
dalla Gazzetta del SUd del 18 agosto 2011

Aggiungi un commento

Vostro Commento