La perla dello Jonio al talk show “La città ne parla”

Andrà in onda questa sera in prima serata alle 21 su Telemia, la prima puntata de “La città ne parla”, il nuovo talk show di attualità, politica e cronaca su Soverato e il suo comprensorio. Condotto dalla giornalista Teresa Pittelli, da un’idea di Giorgio De Filippis, il programma è scritto da Rosy Urso, Teresa Pittelli e Giorgio De Filippis. «Vogliamo far parlare tutta la città, intesa come l’intera area del soveratese, delle cose che funzionano e di quelle che non vanno, delle sue difficoltà e delle sue eccellenze – hanno così spiegato gli autori – in un momento nel quale i cittadini hanno sempre più bisogno di informazione, trasparenza e confronto paritario con la politica e le istituzioni ». Nella prima puntata, dedicata alla scuola, sarà ospite in studio una delle minoranza con interrogazione del capo gruppo Domenico Battaglia, medico, e del consigliere Giovanni Moniaci sono state poste delle questioni sul trasferimento del presidio, chiedendo tra l’altro assicurazioni sulla « idoneità all’uso Guardia Medica (anche in merito all’accesso)» e sulla «conformità degli impianti per locali ad uso medico». Co la stessa interrogazione domandavano se «esiste convenzione con l’Azienda Sanitaria Provinciale per la concessione in uso a quest’ultima, atteso che risulterebbe illegittimo concedere a titolo gratuito un immobile comunale ad un altro Ente». E il primo quesito della l’interrogazione, che nell’immediato interessa i cittadini (compresi anziani e disabili) verte proprio sull’accesso ai locali. 3 mamme che hanno organizzato il flashmob di protesta sul rincaro dei ticket-mensa della primaria, che denuncerà tutti i rischi di una contrapposizione tra residenti e non residenti. Ma si parlerà di istituti all’avanguardia grazie ai fondi europei, di strade pericolose e trasporti insufficienti, di mancanza di palestre e spazi per fare educazione fisica, di cosa c’è e di cosa manca oggi ai luoghi nei quali si formano e si educano i nostri ragazzi e i nostri bambini. In studio, tra gli altri ospiti, il dirigente scolastico dell’Itg “Malafarina” di Soverato, Domenico Servello, e il professore del liceo scientifico “G u a r asci”, Antonio Nisticò. Con una proposta finale e un “colpo di scena” iniziale, che non mancheranno di fare notizia. Non perdetevi “La città ne parla” su TeleMia+2, sul canale 219 per la prima serata di questa sera e in replica su Telemia, canale 85

Maria Anita Chiefari


dalla gazzetta del Sud del 280novembre 2012

Aggiungi un commento

Vostro Commento