Incidente ferroviario tra Catanzaro e Cosenza

Incidente ferroviario tra Catanzaro e Cosenza 
Due treni si scontrano: diversi feriti, 2 gravi

L'incidente è avvenuto nel Catanzarese, tra Gimigliano e Madonna di Porto. In allarme tutte le postazioni di pronto soccorso fino all'area sud della provincia di Cosenza. E sono scattati i primi rilievi per capire se si sia trattato di un errore umano o un malfunzionamento

di MARIO ARCURI

UN incidente ferroviario si è verificato nelle prime ore del pomeriggio in provincia di Catanzaro. Due treni delle Ferrovie della Calabria si sono scontrati frontalmente. Diverse persone coinvolte: l'allarme è scattato anche per le postazioni di pronto soccorso dell'area sud del Cosentino. I due feriti più gravi sono stati trasportati con l'elisoccorso nell'ospedale di Catanzaro. Si tratta di due donne e una di loro è incinta. Sono state trasportate in codice rosso ma non sembrano a rischio. Diverse altre persone hanno riportato contusioni e si stanno ora valutando le loro condizioni. In quattro sono già stati ricoverati con codice giallo, almeno altri dieci sono stati valutati da codice verde. Non avrebbero riportato conseguenze, invece, i conducenti dei due convogli. Per tutti, resta il forte shock causato dal violento impatto.

Entrambi i treni hanno subito gravi danni. Si tratta di due littorine composte da un solo vagone motrice. Stavano viaggiando sulla linea che collega Catanzaro a Cosenza. Lo scontro è avvenuto tra le stazioni di Gimigliano e Cicala, in prossimità della contrada porto. In quel tratto i treni viaggiano su binario unico, alternandosi nelle due direzioni di marcia. E qualcosa non ha funzionato nelle dinamiche che assicurano l'alternanza dei convogli. Resta da chiarire se si sia trattato di un errore umano o se ci sia stato un malfunzionamento nelle segnalazioni. In particolare, si dovrà esaminare il semaforo della galleria di Madonna di Porto: il treno che viaggiava verso Catanzaro si è infatti messo in movimento mentre la linea ferrata era occupata dall'altra littorina. I macchinisti non sono riusciti a evitare l'impatto.

Sul posto sono accorsi anche i vertici di Ferrovie della Calabria, oltre a vigili del fuoco, sanitari del 118, volontari della protezione civile e forze dell'ordine.

Per Foto ed Aggiornamenti 
http://www.ilquotidianodellacalabria.it/gallery/723340/Scontro-sui-binari-nel-Catanzarese-.htmlil quotidiano della Calabria

Aggiungi un commento

Vostro Commento