In fiamme un furgone di un impresa

S. Andrea Jonio L’incendio è divampato ieri prima delle 21

In fiamme un furgone dell’impresa che lavora al nuovo ufficio postale

 

Sant’Andrea JonioUn incendio ha distrutto, nella prima serata di ieri, un furgone Iveco Daily di proprietà di un’impresa edile barese che sta realizzando i lavori del nuovo ufficio di Poste Italiane di S. Andrea Marina.
Ignote, al momento, le cause del rogo, divampato sull’automezzo che si trovava parcheggiato, come di consueto, dietro lo stabile (situato sulla statale 106) all’interno del quale gli operai incaricati – tutti di Bari – stavano eseguendo, in questi giorni, i lavori di ristrutturazione e adeguamento dei locali.
In poco tempo, le fiamme si sono levate furiose, creando rapidamente una colonna di fumo nero e denso, che ha attirato l’attenzione di alcuni passanti e di quanti si trovavano nei vicini esercizi commerciali.
Immediata, dunque, l’allerta ai vigili del fuoco che sono giunti dal distaccamento di Soverato, agli ordini del caposquadra Antonio Palaia, spegnendo le fiamme ed evitando che facessero danni anche all’adiacente struttura abitativa.
Sul posto, sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Soverato e quelli della locale stazione, che hanno eseguito i consueti accertamenti su ciò che rimaneva del veicolo da lavoro. Le loro ricerche si sono anche dirette attorno all’area del rogo, per verificare l’eventuale presenza di qualche traccia che possa far comprendere la matrice dell’incendio.(f.r.)

dalla Gazzetta del Sud del 30 Ottobre 2009

Aggiungi un commento

Vostro Commento