I ragazzi del “Prisma” apprezzati cantanti

Mario Arestia
Davoli
Un periodo importante per i ragazzi del centro "Diversabili Prisma" di San Sostene. Un mese di dicembre intenso con tante uscite e manifestazioni fatte e da fare.
Ieri sera i ragazzi del "Prisma", con i familiari, sono stati a Davoli nella Chiesa di Davoli Marina San Bellarmino con la manifestazione " Cantiamo il Natale". Una bella serata tesa a far diventare protagonisti questi ragazzi che, già da diversi giorni, provavano e riprovavano i loro canti, felici di potersi esibire fuori dalla mura del centro. Il buon lavoro dei giorni scorsi, infatti, ha dato i frutti sperati. Parecchi gli applausi del pubblico presente. Contenta l’equipe del centro e la presidente, Giuseppina Ranieri, e la vicepresidente Anna Ranieri, sia per lo scopo terapeutico raggiunto sia per i momenti di gioia che il centro riesce a dare a questi ragazzi. Una realtà da considerare un’eccellenza nella zona.
Dolci le parole di don Gregorio Montillo sulla esibizione, ma un ringraziamento particolare lo ha voluto fare per l’equipe che svolge giornalmente un lavoro stupendo. Finita la manifestazione via tutti contenti a gustare una meritatissima pizza nella sede della pallamano di Badolato.
dalla Gazzetta del Sud del 18 dicembre 2011

Aggiungi un commento

Vostro Commento