I campioni di catechismo regionale ospiti di “Santa Maria della Pace”

SATRIANO Affiatato raduno coordinato da don Michele Fontana

Erano veramente tanti i partecipanti al raduno dei “campioni” di catechismo che si sono ritrovati nel salone Don Bosco della Parrocchia Santa Maria della Pace della Marina di Satriano. Non hanno fatto festa esclusivamente i vincitori, ma anche le loro guide spirituali, i catechisti e gli adulti che li accompagnavano. Loro, i giovani, i ragazzi erano tutti quelli (e gli amici) delle scuole superiori e universitarie e anche i più piccoli i quali avevano vinto il concorso di catechismo che, nell’anno della fede, era stato voluto dal Papa e che il 29 luglio scorso, nella giornata mondiale della gioventù, si erano stretti intorno a Papa Francesco a Rio de Janeiro. Si sono così ritrovati nel salone Don Bosco perché Satriano Marina è centrale geograficamente e dispone di ampi locali per simili, numerosi e rumorosi raduni. Ma anche, diciamolo con un pizzico di orgoglio, perché possa servire da stimolo per tutti : la Parrocchia della Marina satrianese è stata campione tre volte. Infatti i ragazzi della Comunità della Marina di Satriano sono risultati vincitori in tre concorsi distinti sul catechismo: al primo posto quindi in Cala-bria per merito… catechistico. In più si aggiunga l’affermazione canora musicale con il brano “So che tu ci sei” anch’esso risultato vincitore, e dedicato a Papa Giovanni Paolo II , che ha visto i ragazzi, autori e interpreti del brano, essere stati premiati (gradito l’encomio di Fiorello presente tra di loro in quella circostanza) a Palermo in una manifestazione per gli ospiti dell’Istituto penitenziario “Malaspina”. Domenica pomeriggio hanno proprio fatto irruzione e invasione nel salone accolti e festeggiati anzitutto dal parroco, don Michele Fontana, felicissimo di questa occasione che ancora una volta sta a dimostrare l’afflato di fede, di solidarietà, di amore per il prossimo dei ragazzi che si stanno formando nei locali dell’oratorio “Domenico Savio”, della catechesi e del catechismo, discipline – queste – che vengono seguite con interesse da adulti e da ragazzi.
Raffaele Ranieri

dalla Gazzetta del Sud del 6 novembre 2013

Aggiungi un commento

Vostro Commento