Bandiera blu Disco verde grazie ad un sito internet

Cesare Barone
SOVERATO
È stata assegnata la "Bandiera blu" 2012 al mare e alla spiaggia di Soverato.
Il prestigioso riconoscimento è stato attributo dal portale "Viagginews" che segnala la Perla dello Ionio tra le località balneari nazionali più blasonate e con le spiagge più adatte ai bambini. In particolare nel sito è stata stilata una vera e propria classifica dove Soverato risulta al sesto posto. Una notizia che, sicuramente, lascerà soddisfatto sia il sindaco Leonardo Taverniti che l’assessore al Turismo Emanuele Amoruso. Per quest’ultimo rappresenta uno stimolo in più per proseguire fattivamente alla crescita turistica della città. E chissà che la prossima stagione balenare, ormai alle porte, non sarà di spessore sia in termini di presenze che di qualità dei servizi offerti, grazie a questo importante riconoscimento. I presupposti sembra che ci siano tutti. Infatti, già dalle scorse settimane, complici le temperature miti, sono stati in tanti a prendere d’assalto la spiaggia di Soverato e non è mancato qualche temerario che si è immerso nelle ancora gelide acque del mar Ionio. Nei prossimi giorni registreremo le diverse opinioni degli addetti ai lavori: la classe politica, gli imprenditori alberghieri e i gestori degli stabilimenti balneari. Ciò per informare i nostri lettori delle diverse posizioni ma, soprattutto, per appurare se il conseguimento della "Bandiera blu" possa rappresentare la rinascita turistica di Soverato.
dalla Gazzetta del Sud del 22 maggio 2012

Viagginews

Commento (1)

Alessandro Greco25 maggio 2012 alle 08:48

Ricordo che la “Bandiera Blu” può essere esclusivamente rilasciata dalla FEE, Foundation for Environmental Education. E non mi pare che, ahinoi, Soverato sia stata insignita di questo riconoscimento. Concordo, però, sulla necessità di proseguire gli sforzi per una qualificazione dei servizi e del territorio interessato.

Aggiungi un commento

Vostro Commento