Auto sbanda e finisce contro un muretto Due ferite

SOVERATO Rocambolesco incidente stradale ieri notte lungo la strada che da Gagliato porta a Soverato.
Una Opel "Astra" è uscita di strada finendo contro un muretto. A causa del violento impatto sono rimaste ferite la conducente – V.V. 34 anni di Davoli – e la figlia di 13 anni. I carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Soverato hanno proceduto a rilevare il sinistro. Per le due donne si è reso necessario il ricorso alle cure mediche del pronto soccorso dell’ospedale cittadino. I sanitari hanno riscontrato contusioni, un trauma cranico per la figlia e diverse distorsioni.

In base a una prima e sommaria ricostruzione l’auto sarebbe sbandata per una lastra di ghiaccio presente nella corsia di marcia. I carabinieri stanno valutando eventuali responsabilità a carico dell’amministrazione provinciale che avrebbe dovuto provvedere con regolarità a mantenere pulita la sede viabile. Il veicolo sinistrato è stato ricoverato nel deposito dell’Aci di Davoli Marina a disposizione dei periti.(c.b.)

dalla Gazzetta del sud del 10 marzo 2011

Aggiungi un commento

Vostro Commento