A novembre l’Esercito per demolire le abitazioni

Abusivismo 

A novembre l’Esercito per demolire le abitazioni

 

Sono attesi per la metà del prossimo novembre gli uomini e i mezzi del genio militare dell’Esercito a cui è stato affidato il compito di demolire i primi 12 edifici dichiarati abusivi con sentenze definitive.
L’affidamento è arrivato dalla procura della Repubblica del tribunale lametino che ha tirato fuori gli esiti di diverse indagini sulle costruzioni abusive in città che sono ormai dichiarate illegittime, e per le quali c’è l’ordine di demolizione diventato ormai esecutivo. In tutto si tratta di 400 immobili costruiti fuori da ogni norma edilizia, in buona parte abitati. Ecco perchè in alcuni casi si dovrà procedere allo sgombero delle case prima che comincino a mettersi in moto le grandi benne del genio militare.

Per il procuratore capo Salvatore Vitello «è importante dare un esempio concreto di quanto succede se un cittadino costruisce abusivamente un immobile, visto che finora troppe persone sono rimaste impunite, e soprattutto convinte che la propria casa colpita da ordine di demolizione resterà in piedi per sempre nonostante sia dichiarata illegittima».

dalla Gazzetta del Sud del 28 Ottobre 2009

Commento (1)

schifato28 ottobre 2009 alle 10:15

oleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
basta abusivicmo, basta condoni, le leggi e le regole ci sono, che le rispettino tutti

Aggiungi un commento

Vostro Commento